Provincia di Chieti

La parte più settentrionale della provincia di Chieti il paesaggio si presenta più arido, nella parte meridionale, più dolce e ricco di piccoli insediamenti sparsi. La provincia ospita anche buona parte del massiccio della Majella, la seconda montagna più alta della catena degli Appennini dopo il Gran Sasso d’Italia. Dai tormentati rilievi calcarei si passa poi ai dolci dossi collinari del subappennino, dove il paesaggio è caratterizzato da fenomeni straordinari come gli imponenti calanchi.

Molte zone della superficie presentano aree boschive e di ampia biodiversità. Per questo nella provincia vi sono molte riserve naturali, atte a salvaguardare, valorizzare e promuovere il patrimonio di boschi spontanei che vanta il territorio, e a creare delle barriere naturali di autodifesa per coltivazioni e vigneti.

Il litorale teatino viene chiamato Costa dei Trabocchi, per la presenza di pittoresche strutture da pesca in legno, oggi diventate attrazione per i turisti. Essa è una delle più diversificate della regione; vi si alternano tratti di spiaggia bassa e sabbiosa o di ciottolame a tratti alti e rocciosi che degradano sul mare.

Bucchianico

Vitigno/ Montepulciano d'Abruzzo, Trebbiano d'Abruzzo

Caratteristiche pedoclimatiche

Montepulciano d’Abruzzo e Trebbiano d’Abruzzo. Questo territorio presenta ambienti di elevata rilevanza naturalistica come gli imponenti calanchi, che riflettono la luce naturale del sole sui vigneti, dove spesso è possibile trovare la stessa vegetazione della macchia mediterranea.

Altimetria

260 metri

Casacanditella

Vitigno/ Montepulciano d’Abruzzo

Caratteristiche pedoclimatiche

Montepulciano d’Abruzzo, Trebbiano d’Abruzzo, Abruzzo Pecorino DOC. In questo comune c’è un vero e proprio compluvio di sorgenti d’acqua, vera ricchezza per i vigneti.

Altimetria

380 metri

Ripa Teatina

Vitigno/ Cabernet Sauvignon, Trebbiano d’Abruzzo, Montepulciano d’Abruzzo

Caratteristiche pedoclimatiche

Cabernet Sauvignon, Trebbiano d’Abruzzo, Montepulciano d’Abruzzo. Il paese è stato da anni proclamato “Città del vino”.

Altimetria

200 metri

San Martino
sulla Marrucina

Vitigno/ Cococciola, Cabernet Sauvignon, Trebbiano d’Abruzzo, Montepulciano d’Abruzzo

Caratteristiche pedoclimatiche

Cococciola, Cabernet Sauvignon, Trebbiano d’Abruzzo, Montepulciano d’Abruzzo. I terreni che ospitano i vigneti sono ricchi di fonti d’acqua e sorgive, che conferiscono ricchezza idrica per tutto l’anno. Questi vigneti sono quasi tutti a ridosso di boschi naturali. Tale biodiversità, è una vera barriera naturale per venti e insetti, e garantisce la salubrità del suolo e dell’ambiente

Altimetria

420 metri

Provincia
di Chieti

Provincia
di Pescara

Provincia
di Teramo

Provincia
di L'Aquila